logo

Drop us a Line

Lorem ipsum dolor sit amet,
consectetuer ux adipis cing elit, sed

NAME@YOURSITE.COM

en
it

CDRA ottiene la conferma parziale della sentenza TAR SARDEGNA sul project della ex ASL Nuoro

CDRA, con il socio Avv. Carlo Comandè ed il senior associate Avv. Andrea Ciulla, unitamente agli Avv.ti Diego Lumbau ed Augusto Vacca ha ottenuto la parziale conferma della sentenza del TAR Sardegna relativamente al project financing bandito dalla ex ASL Nuoro.

In particolare, il Giudice d’appello ha pienamente confermato la legittimità degli atti relativi all’annullamento dell’atto aggiuntivo il quale non aveva i requisiti di legge per valere quale riequilibrio.

Con riferimento al contratto originario, invece, non vengono comunque escluse alcune gravi anomalie ed è lo stesso Giudice d’appello a rilevare che “gli elementi di criticità del contratto valorizzati dall’amministrazione … possono invece dare luogo all’attivazione dei rimedi contrattuali, nella competente sede giurisdizionale”.

Si tratta, quindi, di un altro importante risultato per CDRA nell’ambito di una complessa vicenda relativa ad un project financing di valore stimato pari a circa un miliardo di euro.