Drop us a Line

Lorem ipsum dolor sit amet,
consectetuer ux adipis cing elit, sed

NAME@YOURSITE.COM

en
it

CDRA vince in appello sulla responsabilità erariale di un Sindaco

Lo Studio legale CDRA ottiene la conferma anche in appello della linea difensiva relativa ad un delicato caso di responsabilità erariale nei confronti di un Sindaco.

In particolare, veniva contestato l’utilizzo indebito di alcune anticipazioni di somme elargite dal MEF per il tramite di CdP in favore degli Enti Locali.

Tuttavia, grazie ad un’intensa attività ed approfondita istruttoria di preparazione della difesa giudiziale, è stato ampiamente dimostrato l’insistenza alla radice del danno contestato trattandosi, in definitiva, di somme comunque utilizzate per il pagamento di debito e non per alimentare nuove spese.

Inoltre, altro importantissimo risultato è stato quello volto a dimostrare l’insussistenza di qualsivoglia ingerenza del Sindaco nella gestione di tali anticipazioni e, quindi, l’assenza della ricorrenza dei presupposti per l’applicazione della pesantissima sanzione che prevede l’incadidabilità fino ad un massimo di dieci anni per gli amministratori colpevoli di aver contribuito alla dichiarazione di dissesto dell’Ente Locale.

Share on: