Drop us a Line

Lorem ipsum dolor sit amet,
consectetuer ux adipis cing elit, sed

NAME@YOURSITE.COM

en
it

Aqualia Gestion Integral del Agua S.A. vince al CGA con CDRA

Il Consiglio di Giustizia Amministrativa per la Regione Siciliana, con ordinanza n. 224/2017, ha accolto le tesi difensive spiegate da CDRA, con il socio Avv. Carlo Comandè, nell’interesse di una Società del gruppo Aqualia, ed ha respinto in sede cautelare l’azione promossa dal Comune di Gela e volta a veder riformata la sentenza con la quale il TAR Sicilia aveva ritenuto illegittime le direttive emanate dal Comune per l’erogazione notturna dell’acqua.

Entrando nel merito della questione il CGA ha motivato il rigetto “risultando condivisibili i rilievi svolti dal giudice di primo grado a proposito della illegittimità, sotto i motivi dedotti dalla originaria ricorrente, della ordinanza sindacale oggetto di impugnazione” in primo grado.

 

Scarica la sentenza

 

Share on: