Drop us a Line

Lorem ipsum dolor sit amet,
consectetuer ux adipis cing elit, sed

NAME@YOURSITE.COM

en
it

Oneri di sicurezza aziendale: secondo il TAR Palermo non possono essere esclusi dalle procedure di gara per l’affidamento di pubblici appalti, nelle more dell’atteso pronunciamento, in merito, della Corte di Giustizia Europea, i concorrenti che non hanno quantificato in sede di offerta gli oneri di sicurezza aziendale.

Con ordinanza n. 581 del 12 maggio 2016, il TAR Palermo, in relazione alla necessità di inserire, a pena di esclusione nell’offerta di gara, l’indicazione dei costi interni per la sicurezza, ha chiarito, ancora una volta, che in attesa della pronuncia, in materia, della Corte di Giustizia Europea, non può essere escluso, nelle more, dalla procedura ad evidenza pubblica, il concorrente, risultato aggiudicatario dell’appalto, che in sede di offerta abbia omesso l’indicazione di tale voce di costo, dovendosi, di contro , tutelare il prevalente interesse generale all’esecuzione dei lavori.

 

Scarica la sentenza

 

Share on: